La Salernitana ha comunicato ufficialmente la modalità di rimborso agli abbonati per le partite giocate a porte chiuse a causa dell’emergenza Coronavirus. La società granata ha comunicato che sarà possibile usufruire di un voucher che consentirà agli abbonati di assistere alle prime cinque gare a porte aperte della stagione 2020-21. Delle sei partite senza pubblico giocate all’Arechi non è stata considerata quella contro il Pisa, in cui era prevista la giornata granata. In alternativa, gli abbonati che intendono rinnovare l’abbonamento per la stagione che sta per iniziare, potranno usufruire di uno sconto pari al prezzo delle cinque partite che non hanno potuto assistere.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui