Rimbalza direttamente da Cosenza la notizia del possibile esonero di Braglia – attuale tecnico del Cosenza – dopo la terza sconfitta consecutiva maturata dalla sua squadra. All’Arechi di Salerno, dopo essere andato in vantaggio, il Cosenza si è fatto rimontare dalla Salernitana, uscendo sconfitto. Per il tecnico rossoblù sarebbero ore di fuoco, con la sua squadra che – in caso di vittoria del Trapani – scivolerebbe al penultimo posto della classifica. Dunque dopo aver “esonerato” Zauri del Pescara, la Salernitana si conferma in questo avvio di 2020 come squadra “ammazza allenatori”.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui