di Pasquale Iuzzolino

Arrivato in granata dalla Sampdoria a titolo definitivo, l’esterno romano Antonio Candreva si è subito immerso nella sua nuova realtà, ed i messaggi di affetto dei testimoni ne sono l’esatta dimostrazione. Quantità e qualità messa a disposizione dall’ex Sampdoria a servizio degli uomini di Davide Nicola, che nel frattempo se lo coccola. Candreva ha vestito anche la maglietta della Juventus, nel 2010, collezionando 16 presenze condite da 2 realizzazioni. Alla Juventus giunse tramite prestito dall’Udinese, allora proprietaria del cartellino. Partita dunque dal sapore speciale per Candreva, che anche ieri sera, con l’Empoli, ha sfornato un’altra buona prestazione.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui