A distanza di circa un mese, tra pausa del campionato e rinvio della trasferta di Lauria, la Salernitana Femminile di calcio a 5 ritorna in campo. Al Palazzetto dello Sport di Pontecagnano, le granatine ospitano la seconda forza del campionato, la Femminile Molfetta. Dopo un inizio arrembante, le granatine subiscono la superiorità delle avversarie che sbloccano il punteggio al 2’ con un pallonetto di Mezzatesta. Al 7’ la spagnola Patri Jornet sigla il raddoppio con un preciso sinistro. La Salernitana reagisce colpendo un palo con Lisanti, ma poco dopo subisce il tris pugliese di Diocorato. Nel finale di frazione Patri Jornet segna il gol del 4-0 ospite. La Salernitana riparte determinata a riaprire la partita nel secondo tempo, ma il portiere ospite fa buona guardia. Per le granatine non è giornata e lo si capisce al 7’ della ripresa quando Enrica Giugliano devia sfortunatamente il pallone nella propria porta. Il Molfetta continua ad attaccare e nel giro di tre minuti porta a otto il conto dei gol: Barile, Mezzatesta e Monaco fissano il risultato su un pesante 0-8. Negli ultimi secondi, la Salernitana ha la possibilità di segnare quantomeno il gol della bandiera, ma Avagliano non riesce a insaccare a porta vuota. Nonostante la disfatta, il pubblico di fede granata riserva un lungo applauso di incoraggiamento alle proprie ragazze.

14°giornata Serie A2 Girone D Calcio a 5 Femminile:

Salernitana Femminile-Femminile Molfetta 0-8

Reti: 2’ pt Mezzatesta, 7’ pt Patri Jornet, 12’ pt Dicorato, 18’ pt Patri Jornet, 7’ st aut. E. Giugliano, 13’ st Barile, 14’ st Mezzatesta, 16’ st Monaco.

Note: espulsa Martone (S).

Classifica: Dona Five Fasano 42; Femminile Molfetta 39; Royal Team Lamezia 28; Futsal Irpinia 23; Venus Lauria 21; Città di Taranto 20; Woman Futsal Grottaglie 15; Futsal Nuceria 13; Salernitana Femminile, Futsal Rionero 12; Progetto Sarno 7; Atletic Club Taranto 6.  

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui