La Salernitana Femminile dice addio alla Coppa Campania. Le granatine sono state sconfitte in semifinale dalla corazzata Streghe Benevento per 4-0. Allo stadio Mellusi di Benevento, le ragazze di mister Turco crollano soltanto nella ripresa, nonostante abbiano chiuso il primo tempo in svantaggio di una rete. Infatti, la prima frazione di gioco è equilibrata e solo la rete di Carmela Ciccarelli permette alle padroni di casa di andare all’intervallo con relativa tranquillità. Nella ripresa la Salernitana crolla davanti alla bella prestazione di Ludovica Crovella: la calciatrice sannita prima firma il gol del raddoppio, poi serve il pallone del tris alla neo entrata Vittoria Ciccarelli, mettendo in cassaforte la qualificazione. Nel finale il poker se lo autoinfligge la Salernitana con una sfortunata autorete. La finale della Coppa Campania di Eccellenza Femminile del prossimo 8 marzo sarà dunque tutta giallorossa: da una parte Le Streghe Benevento, dall’altra il Villaricca, vincitrice dell’altra semifinale contro l’Independent Mugnano.

Semifinale Coppa Campania Eccellenza Femminile:

Le Streghe Benevento-Salernitana 4-0

Reti: 25’ pt C. Ciccarelli, st Crovella, st V. Ciccarelli, st aut.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui