La Salernitana si prende la ribalta nazionale non solo in campo, ma anche nell’attenzione dei media. La testata giornalistica GliEroidelCalcio.com, diretta da Federico Baranello, intervistato dalla nostra redazione alla vigilia di Salernitana-Roma, ha pubblicato quest’oggi un interessante articolo sulla Salernitana.

L’articolo, a firma di Marco Cianfanelli, prende spunto dai nuovi gagliardetti della Salernitana nei quali sono presenti il logo della Serie A ed il motto societario “Macte Animo” al fianco del simbolo del cavalluccio. Proprio l’ippocampo e il motto sono strettamente legati al soprannome della Salernitana: “La Bersagliera”. Un soprannome presente per anni nello storico striscione affisso nella vecchia Curva Sud dello stadio Vestuti, un drappo che rappresenta <<la quint’essenza della smisurata passione dei tifosi per la loro squadra>>. La “Bersagliera” granata ha sempre mostrato grande caparbietà nel non arrendersi alle difficoltà, lottando con tutte le proprie forze all’interno e all’esterno del rettangolo di gioco. La Salernitana non abbassa mai la testa, lotta fino alla fine, come quel cavalluccio marino che si dimenava nella rete di un pescatore da cui Gabriele D’Alma ne trasse ispirazione per il primo stemma sociale nel 1949. La caratteristica di non arrendersi mai, di lottare con coraggio e determinazione è riassumibile nella locuzione latina “Macte Animo”, che letteralmente significa coraggio, inserita nello statuto sociale della Salernitana nel 1919 <<per chiarire da subito quelli che sarebbero stati gli elementi caratteristici della squadra>>.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui