Gli affari, anche sottotraccia e finalizzati al potenziamento delle rose in vista della prossima stagione, proseguono senza sosta e coinvolgono società di A e B allo stesso tempo. La Juventus nelle ultime ore sta seguendo sempre da più vicino le prestazioni di Milos Bocic, attaccante dalle grandi potenzialità e dal fiuto del gol. Classe 2000, sta illuminando già Pescara e nell’ultima apparizione ha siglato il gol decisivo contro il Cosenza praticamente a tempo scaduto. Giovane ma che gioca come un bomber navigato di categoria. Sul calciatore scuola Udinese non c’è solo il club campione d’Italia in carica, anzi. Dunque la società di Agnelli dovrà velocizzare le operazioni e bloccarlo a breve se vuole assicurarsi questo giovane talento in vista dell’estate. A riportarlo è Calciomercato.com. Un’indiscrezione che si accompagna ad altre notizie di mercato che vedono protagoniste alcune big del massimo torneo venire a pescare talenti in cadetteria.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui