Di Giovanni Di Domenico

La Lega B ha da poco diramato un comunicato sul proprio sito ufficiale, nel quale si legge che il Giudice Sportivo non ha omologato il risultato della gara di domenica, indicandola come sub iudice. Sarà da esaminare, infatti, il reclamo presentato dal Cosenza. I calabresi, però, sono stati multati di 5mila euro “per avere, in contrasto con quanto disposto dal Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 102/A del 22 settembre 2020 e dal punto 4 comma 5 Circolare n. 9 LNPB del 23 settembre 2020, effettuato le sostituzioni utilizzando più delle tre interruzioni di giuoco previste” come spiegato dal giudice sportivo nel comunicato. Con questa decisione, lo 0-3 a tavolino per la Salernitana sarebbe una soluzione più che possibile.

Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti comprese le immagini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui